It – Il capitombolo di Ben

Se siete arrivati qui significa che avete appena finito di leggere il capitolo 4 della parte 2: Il capitombolo di Ben.

Un capitolo che ho trovato difficile e come spesso accade per le cose difficili, di soddisfazione.

Difficile sia sul piano contenutistico che su quello strutturale. Ben è grassottello, emarginato, solo e tormentato dal bullo Henry Bowers. Per arrivare a questa sintesi descrittiva, tuttavia, Stephen King accompagna il lettore attraverso un percorso tortuoso che ha il fine di mostrare la solitudine di Ben. Mostrare il suo bisogno di mangiare dolci per compensare l’affetto di cui ha bisogno. Mostrare quanto i ragazzini possano essere crudeli e capaci di far soffrire i loro pari. Far vedere al lettore, quindi, attraverso una serie di episodi, che bambino era Ben Hanscom nel 1958.

Da qui, la struttura del capitolo che inizia con il protagonista adulto in volo verso Derry ipnotizzato dai propri ricordi che affiorano mano a mano che si avvicina alla città in cui ha vissuto la sua infanzia.

I salti temporali tuttavia proseguono, come se il capitolo fosse una matrioska, dato che all’interno del 1958 l’autore descrive: l’episodio vero e proprio del capitombolo (il taglio della pancia mi ha scatenato una rabbia e un senso di indignazione che pochi libri erano riusciti a scatenare prima), l’episodio – precedente – in cui la madre regala a Ben un orologio e infine l’episodio “di Gennaio” in cui Ben cerca di dare un senso al suo primo vero incontro con il pagliaccio.

Da vero maestro, l’autore chiude il capitolo lasciandoci intravedere l’intreccio del destino di Ben con quello di Bill, trampolino di lancio con cui apre infatti il capitolo successivo: Bill Denborough beats the Devil (1).

Mi aspetto un capitolo altrettanto complicato e ricco di spunti di riflessione. E voi?

Annunci

Autore: mentreleggevo

Donna, mamma, compagna. Insegnante di giorno, proiezionista cinematografica la sera. Sono un'avida lettrice e vi aspetto nel mio "salotto" per leggere con voi.

One thought on “It – Il capitombolo di Ben”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...