It – A ciascuno la sua paura

281005b230Sono andata avanti con la lettura del nostro big book e mi sono scontrata con il clown in diverse occasioni e soprattutto sotto diverse forme. La lezione è semplice: la paura non si scatena nello stesso modo per tutti. Assume molteplici aspetti perchè molteplici sono i riflessi del vissuto di ognuno di noi, le nostre esperienze, e atrettante, quindi, le sue manifestazioni.

Per Ben si tratta della mummia egiziana, per Richie del licantropo, per Mike gli uccelli, per Eddie un lebbroso, per Bill, il fratello assassinato che prende vita in una foto.

Stephen King però al lettore attento fornisce anche una chiave per superare le proprie paure, per vincerle. Bill e Richie tornano nella casa dove Eddie ha incontrato il lebbroso e sfidano il clown. Neanche dodicenni prendono in mano la situazione, tentano di dominarla.

E voi di cos’avete paura? Se incontraste il clown, che forma avrebbe?

Annunci

Autore: mentreleggevo

Donna, mamma, compagna. Insegnante di giorno, proiezionista cinematografica la sera. Sono un'avida lettrice e vi aspetto nel mio "salotto" per leggere con voi.

One thought on “It – A ciascuno la sua paura”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...